Annuncio pubblicitario

Ristoranti etnici “all you can eat”: come comportarsi a dieta?

Un pranzo fuori non può vanificare un intero periodo di dieta, quindi un pasto fuori al ristorante non deve preoccupare. Capita che eventi sociali e festività mettano a rischio il corretto dimagrimento ma, con un po’ di buon senso, si riesce bene a limitare i danni. Il consiglio, quando si mangia fuori casa, è quello di cercare di prediligere piatti leggeri (nel caso di un ristorante cinese, giapponese o thailandese, di scegliere piatti cotti al vapore piuttosto che fritti), contenere le porzioni (mettere un limite al “all you can eat”) e, per non esagerare con le calorie, evitare alcolici e dolci. Fatte queste premesse, è possibile godersi un pranzo sereno in compagnia senza sentirsi  troppo in colpa per gli sgarri: perché il dimagrimento non sia compromesso, basta riprendere la dieta alla lettera dal giorno dopo.

Last Update: 29 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Domande Sul Dimagrimento

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario