Annuncio pubblicitario

Perché il metabolismo rallenta con l’età?

A seguito delle gravidanze e con il passare degli anni, il corpo subisce una serie di cambiamenti. Il metabolismo tende così a “rallentare” in maniera fisiologica e diventa più facile ingrassare. In assenza di patologie e condizioni particolari, l’alimentazione e lo stile di vita sono i principali determinanti del nostro peso corporeo. Se si vuole apprezzare un dimagrimento sano e duraturo, è indispensabile correggere e migliorare tali aspetti. Non bisogna però demoralizzarsi: il giusto impegno e costanza ripagheranno gli sforzi compiuti. 

Tuttavia, va ricordato che, per intraprendere un percorso nutrizionale corretto, è necessario rivolgersi a figure competenti, quali

  • Dietista,
  • Nutrizionista,
  • Medico,
  • Dieta proposta da Melarossa.

Le diete “fai da te” troppo spesso portano a squilibri nutrizionali del tutto controproducenti per perdere peso in maniera salutare e duratura. Se vi è il sospetto di particolari patologie, ad esempio tiroidee, sicuramente è opportuno continuare a sottoporsi a esami specifici da monitorare nel tempo. 

Parallelamente al regime alimentare, è indispensabile praticare una regolare attività fisica. Questo permetterà di perdere più facilmente peso, incrementando la massa muscolare. In questo modo il proprio metabolismo basale potrà aumentare e il dimagrimento raggiunto si manterrà nel tempo . Non bisogna necessariamente praticare discipline estreme. Per tenersi attivi, sarà sufficiente praticare un’attività di media/moderata intensità con costanza, affiancata da uno stile di vita corretto e da una sana alimentazione. In generale, bisogna cercare di mantenersi il più attivi possibile, anche nella propria vita quotidiana.

Last Update: 10 Giugno 2020  

Eleonora Sarmi  Domande Sul Dimagrimento

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario