Annuncio pubblicitario

Si può ridurre l’apporto calorico della dieta per dimagrire più velocemente?

Ridurre troppo le calorie (o addirittura saltare i pasti) ha un effetto controproducente per l’organismo. Quest’ultimo infatti, interpreta il calo di cibo come una minaccia e rallenta quanto più possibile le funzioni metaboliche per “risparmiare energia”.

Una dieta ipocalorica deve essere sempre bilanciata secondo le proprie esigenze e, soprattutto, non deve essere un periodo di “punizione” in cui mangiare poco per raggiungere un obiettivo (e poi tornare alle cattive abitudini), piuttosto deve essere un periodo di educazione alimentare, da mantenere per sempre.

La sensazione di leggerezza che si avverte dopo un “digiuno” è dovuta più al rilascio di liquidi che a una vera e propria perdita di massa grassa. L’unico modo per dimagrire in salute e costantemente (anche se lentamente) è quello di fare una dieta sana, varia ed equilibrata come quella di Melarossa e unirci uno stile di vita attivo.

Last Update: 28 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Domande Sul Dimagrimento

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario