Un drenante può aiutare nel percorso dimagrante?

Una dieta sana, varia ed equilibrata non ha bisogno di integratori o fasi particolari. 

Per dimagrire è necessario creare un dispendio energetico negativo: cioè consumare più energia di quella che si “mangia” e per questo è anche molto utile unire una discreta attività fisica alla sana alimentazione. 

La dieta, anche se ipocalorica, deve poi essere sana ed equilibrata quindi: 

  • Prevedere almeno 5 porzioni tra frutta e verdure;
  • Avere un introito energetico che provenga da carboidrati per il 50-55% del totale, da proteine per il 20-25% e da grassi per il 25-30%.

Alcune tisane possono sicuramente aiutare il drenaggio e bere molto acqua (o tisane non zuccherate) è sempre raccomandato. Tutto il resto, nella maggior parte dei casi, è “business”.

Last Update: 30 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Domande Sul Dimagrimento
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Related Posts