Dieta chetogenica: come evitare di riprendere peso

  1. Home
  2. Wiki di Melarossa
  3. Perdere peso
  4. Domande sul dimagrimento
  5. Dieta chetogenica: come evitare di riprendere peso

La dieta chetogenica è una dieta a basso contenuto calorico basata prevalentemente sul consumo di proteine e grassi. Il fine ultimo di questo sbilanciamento dei quantitativi dei macronutrienti è quello di indurre l’organismo a servirsi dei grassi come fonte di energia al posto dei carboidrati. Si avvia un processo definito “chetosi”, poiché porta alla produzione dei “corpi chetonici”. Questi sono molecole tossiche per il nostro corpo, eliminate attraverso la via renale.

Di fatto è una dieta a basso contenuto calorico che favorisce un dimagrimento rapido, indicata, sotto stretto controllo medico, soprattutto in caso di sovrappeso, obesità o malattie metaboliche. Il percorso chetogenico ha una durata circoscritta e deve essere sempre seguito da una fase di graduale transizione verso una dieta Mediterranea bilanciata e dal ripristino di corrette abitudini alimentari. Questa è l’unica via che consente di mantenere a lungo termine i risultati ottenuti.

È importante sottolineare che non si tratta di un regime facile da adottare. Infatti, sarà sufficiente “sgarrare” anche di poco, in termini di carboidrati, per vanificare la condizione di chetosi raggiunta. Inoltre, non ci sono prove che, sul lungo periodo, i risultati raggiunti siano migliori e più duraturi di quelli conseguiti con una dieta bilanciata come quella Mediterranea.

Con impegno e costanza si otterranno dei risultati positivi. Un buon allenamento, associato ad una dieta sana e calibrata, è sicuramente la soluzione migliore per mantenere i risultati positivi ottenuti. Per quanto riguarda l’ alimentazione da tenere, è opportuno rivolgersi ad uno specialista. Egli saprà sicuramente elaborare un percorso personalizzato per le proprie esigenze, così da non vanificare i traguardi precedentemente ottenuti. Diversamente, adottando diete eccessivamente drastiche o “fai da te” si raggiungono solo risultati momentanei. Inoltre, questi possono avere effetti negativi sul benessere dell’organismo a lungo termine.

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati