Annuncio pubblicitario

Consigli per seguire dieta quando ci si trova sotto estrogeni

Il problema principale delle terapie a base di ormoni è la ritenzione idrica.

A maggior ragione è importante seguire una dieta sana, varia ed equilibrata, che preveda molte fibre (frutta e verdura) e riduca al minimo prodotti ipersodici (salumi, inscatolati, oltre a ridurre in cucina l’uso di sale, dado e altri preparati simili). 

È poi fondamentale avere uno stile di vita sano che comprenda la rinuncia al fumo e alla sedentarietà, avere l’abitudine di bere almeno 1,5/2 litri di acqua (o tisane non zuccherate) al giorno, e così via. 

Consultarsi sempre col proprio ginecologo e valutare periodi di sospensione della pillola.

Last Update: 30 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Domande Sul Dimagrimento

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario