È un problema se qualche volta si concentrano i pasti?

La cosa fondamentale è che la dieta insegni a mangiare in modo sano, vario ed equilibrato, perché solo così facendo si potrà raggiungere l’obiettivo e mantenerlo nel tempo. 

La distribuzione dei pasti non influisce sul dimagrimento, è però importante suddividere gli alimenti in diversi momenti della giornata per non affrontare mai momenti di “debolezza” a momenti di “abbuffata”. Se non si riesce a fare lo spuntino non è grave, si può spostare la frutta a dopo pranzo o dopo cena, l’importante è non arrivare al pasto principale troppo affamati, perché si rischierebbe di mangiare più del necessario: non si deve mai soffrire la fame, neanche in una dieta dimagrante. 

Eventualmente, si possono integrare gli spuntini con verdure fresche e scondite a volontà, che sono una buona fonte di vitamine e sali minerali e hanno un buon potere saziante grazie alle fibre.

Last Update: 29 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Domande Sul Dimagrimento
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Related Posts