Annuncio pubblicitario

La pancia non si sgonfia: seguire una dieta vegetariana ha influito?

Una dieta vegetariana può essere ipercalorica come una onnivora se non è sana, varia ed equilibrata (le patatine fritte, ad esempio, sono vegetariane ma non compatibili con un’alimentazione ipocalorica).

Il consiglio è di compilare il nostro percorso di dieta vegetariana e intraprendere i menu così come sono suggeriti, è molto probabile che il gonfiore diminuirà e, se si continuerà a unire uno stile di vita attivo, si potrà dimagrire fino a 1 kg a settimana.

Se poi il gonfiore continuerà, sarebbe opportuno parlane con il proprio medico che potrà consigliare degli accertamenti per un’esatta diagnosi ed eventuale cura.

Last Update: 28 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Domande Sul Dimagrimento

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario