Come gestire i pranzi e le cene fuori casa quando si segue una dieta?

Quando si mangia fuori casa è consigliabile rispettare il più possibile il gruppo di alimenti che è indicato dalla dieta. Ad esempio, se è previsto un primo o un secondo piatto bisogna cercare di prendere la pasta o una minestra, oppure un piatto a base di carne o di pesce. 

L’importante poi è prediligere piatti leggeri (anche al ristorante si può chiedere un piatto di pasta con sugo al basilico oppure carne o pesce alla griglia, e l’olio lo si aggiunge a parte) e contenere le porzioni. 

È bene evitare alcolici e dolci, che alzano molto l’apporto calorico.

Last Update: 28 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Domande Sul Dimagrimento
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Related Posts