Annuncio pubblicitario

Quale alimentazione seguire in gravidanza per non ingrassare troppo?

Durante una gravidanza è sconsigliato intraprendere una dieta ipocalorica, anche se è molto importante seguire una dieta sana, varia ed equilibrata e controllare il peso. Il nostro consiglio è quello di eliminare totalmente grassi e zuccheri semplici dalla dieta (evitare, quindi, i dolci e usare come condimento solo olio extravergine di oliva, possibilmente a crudo o a basse temperature). Per il resto, in gravidanza è consigliato ridurre l’apporto di carboidrati a circa il 40-45% dell’energia totale quotidiana, aumentare quello proteico al 30-40% e mantenere quello dei grassi a circa il 20-30%. Particolare importanza va poi riservata ai sali minerali (calcio, ferro e vitamina A in special modo): per questo, e in generale per modulare l’apporto calorico e di nutrienti sulla base delle specifiche necessità, consigliamo di parlare col proprio medico o ginecologo, che saprà suggerire un’esatta tabella alimentare ed eventuali integratori. 

Last Update: 29 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Domande Sul Dimagrimento

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario