Annuncio pubblicitario

Quale alimentazione è indicata per ridurre la cellulite?

La cellulite non è solo un inestetismo, è un accumulo di liquidi (nelle zone dove la massa grassa è più corposa) dovuta a “capricci ormonali” che, sebbene non gravi per la salute, possono essere antiestetici. L’alimentazione corretta è quella varia ed equilibrata, che preveda verdure di ogni tipo, carne, pesce, uova, frutta, legumi e cereali, a cui affiancare il movimento. È bene ricordarsi di bere molto durante la giornata e di ridurre il sale e gli alimenti che lo contengono “nascosto”.

Oltre questo, non si può fare altro. Non bisogna però scoraggiarsi né essere troppo severi con sé stessi: una parte di massa grassa è salutare per il nostro organismo e non si deve pensare che essere “pelle e ossa” sia meglio che avere un po’ di cellulite. 

È bene continuare con le sane abitudini di vita abbinando, se fa piacere, massaggi con creme specifiche che possono sicuramente migliorare l’inestetismo.

Last Update: 29 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Domande Sul Dimagrimento

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario