Gli spaghetti di soia sono da considerare come carboidrati?

La soia è una leguminosa particolarmente ricca in proteine. Questo tipo di spaghetti deriva dalla appunto soia: potrebbero avere dunque un buon apporto proteico, mentre l’apporto di carboidrati è trascurabile. Ma, non conoscendo l’esatta composizione, bisogna affidarsi all’etichetta che, sicuramente, riporta i valori nutrizionali.

Diverso è il discorso per gli spaghetti di riso perché quest’ultimo è un cereale: quindi gli spaghetti derivati dal riso sono maggiormente ricchi in carboidrati.

Se si vuole variare la dieta con gli spaghetti di soia bisogna considerarli come proteine: per avere un menù equilibrato si dovrà dunque aggiungere al pasto una parte di carboidrati.

Last Update: 19 Maggio 2020  

Eleonora Sarmi  Alimenti E Calorie
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Related Posts