Annuncio pubblicitario

Come accertarsi della qualità e sicurezza del cibo?

Il mondo della comunicazione enfatizza e distorce alcune informazioni che creano inutile panico nella popolazione. Ad esempio nel caso dell’aviaria. Il calo del consumo di carne di pollo (o similari) era ingiustificato soprattutto perché, ammesso che gli animali nel nostro Paese fossero malati, una cottura adeguata avrebbe reso il prodotto innocuo per gli esseri umani. Per il resto, se la filiera è controllata, la presenza di sostanze nocive dovrebbe essere scongiurata.

In Italia esistono severi controlli e il fatto che si scoprano e si denuncino così tante truffe alimentari non deve far pensare che siamo in pericolo, quanto piuttosto farci apprezzare il fatto che i responsabili di queste truffe siano bloccati. Il consiglio migliore è di comprare prodotti di comprovata qualità, leggere sempre le etichette con attenzione e non voler risparmiare a tutti i costi. Un olio extra-vergine, della carne, delle mozzarelle estremamente economiche sono sintomo di possibile scarsa qualità. Meglio quindi risparmiare sulla quantità che sulla qualità.

Last Update: 15 Maggio 2020  

Eleonora Sarmi  Alimenti E Calorie

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario