Quanta birra si può bere normalmente?

La birra è una buona bevanda di cui, come per tutti gli alcolici, non si deve abusare. Specie i prodotti artigianali, se si usano ingredienti di alta qualità, sono inseribili in una alimentazione corretta. Si deve tenere conto però che, se si deve dimagrire, il consumo dovrebbe essere sporadico e ridotto. Infatti la birra è meno calorica del vino, ha minore gradazione alcolica, ma è ricca di nutrienti. Tra questi i carboidrati ad alto indice glicemico. Per una persona sana e normopeso, dunque, la raccomandazione è di non superare i due bicchieri (250 ml) al giorno. La dose è dimezzata per le donne e vale solo se non si bevono altri alcolici, altrimenti va ridotta ancora di più. Se però ci sono condizioni particolari, come sovrappeso, ipertensione, iperglicemia o diabete, ipercolesterolemia, ecc, è bene rivedere queste quantità col proprio medico curante. Soltanto lui infatti conoscendo il completo quadro clinico, può dare suggerimenti per il caso specifico.

Last Update: 18 Maggio 2020  

Eleonora Sarmi  Alimenti E Calorie
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Related Posts