Annuncio pubblicitario

Qual è il rapporto pasta fresca/pasta secca?

Se si tratta di pasta acqua e farina si può fare il cambio senza problemi raddoppiando all’incirca il peso (50 g di pasta di semola possono diventare 100 g scarsi di pasta fresca). Più attenzione bisogna prestare alla pasta ripiena (tortellini, ravioli, ecc) o all’uovo. Durante una dieta ipocalorica vanno evitate queste ultime specialità. Poiché però la dieta non deve essere una punizione, se ogni tanto ci si concede di mangiarle, si può fare saltuariamente e secondo buon senso. Le dosi devono essere molto contenute.

Last Update: 11 Maggio 2020  

Eleonora Sarmi  Alimenti E Calorie

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario