Olio extravergine di oliva: quando e come usarlo?

  1. Home
  2. Wiki di Melarossa
  3. Perdere peso
  4. Alimenti e calorie
  5. Olio extravergine di oliva: quando e come usarlo?

L’olio extra-vergine di oliva è il miglior grasso da condimento esistente, sia a crudo che per cucinare. 

Le alte temperature possono alterare i legami degli alimenti, rendendoli più “pericolosi” per la salute.

Tra i grassi l’olio extra-vergine di oliva è quello che ha la migliore “stabilità” e andrebbe sempre privilegiato in cucina, almeno dal punto di vista salutistico.

Sarebbe meglio poter usare i condimenti a fine cottura, aggiungendo l’olio extra-vergine di oliva a crudo ma è normale, anche in una dieta ipocalorica, usare l’olio per cucinare.

Evitare soffritti prolungati e cercare sempre di aggiungere “liquidi” durante la cottura per poter rispettare le quantità di olio previste dal menù.

 

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati