Frutta: meglio consumarla lontano dai pasti?

Nella dieta Melarossa, il consiglio di mangiare la frutta lontano dai pasti è funzionale a suddividere l’alimentazione in tre pasti principali e due spuntini, per assicurarsi una copertura calorica costante durante il giorno e non soffrire di cali energetici. La frutta può comunque essere mangiata anche alla fine del pranzo o della cena (dove anzi le vitamine liposolubili di alcuni frutti possono essere meglio assimilate) per cui, se lo si preferisce, non ci sono controindicazioni a spostarla.

Last Update: 6 Maggio 2020  

Eleonora Sarmi  Alimenti E Calorie
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Related Posts