Annuncio pubblicitario

Come sostituire alimenti come legumi, frutta e verdure, latte e derivati che provocano forti dolori addominali?

Per ridurre la quantità di fibre, che sono una risorsa molto importante per l’organismo ma, in effetti, possono dare disturbi intestinali, si possono passare i legumi, bere spremute o centrifugati invece di consumare frutta e verdure in pezzi e mangiare lentamente, masticando con attenzione.

Se il problema persiste è opportuno aggiornare il proprio medico e valutare con lui come modificare l’alimentazione.

Last Update: 23 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Alimenti E Calorie

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario