Come sostituire carne e pesce per assumere la giusta quantità di proteine?

Secondo le Linee Guida per una sana alimentazione sviluppate dal CREA, “Centro di ricerca alimenti e nutrizione”, la frequenza settimanale di consumo dei legumi è di circa 2-3 volte. La porzione standard dei legumi freschi, ammollati o in scatola è di circa 150 g-mL, di quelli secchi di circa 50g-mL. Le uova possono essere consumate circa 2-4 volte a settimana. Sono alimenti completi sotto il profilo proteico, apportano tutti gli amminoacidi essenziali e un elevato quantitativo di proteine ad alto valore biologico. 

I legumi e le uova sono alimenti ricchi di proteine, rispettivamente di origine vegetale e animale.  Rappresentano, dunque, una valida alternativa al consumo di carne. Tuttavia, anch’essa deve essere compresa nel proprio regime alimentare. In particolare, è da preferire la carne fresca bianca, privilegiando i tagli magri ed è bene limitare il consumo di quella trasformata e/o conservata. La frequenza di consumo settimanale della carne bianca è di circa 1-3 volte e la porzione standard è di circa 100g-mL. 

Last Update: 10 Giugno 2020  

Eleonora Sarmi  Alimenti E Calorie
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Related Posts