Esistono cibi che risvegliano il metabolismo in menopausa?

In ogni fase della vita è importante avere una dieta sana, varia ed equilibrata per garantirsi buone scorte di nutrienti e sali minerali che l’organismo, saggiamente, mette da parte per i momenti di necessità. Ad esempio durante la menopausa, la diminuita produzione di alcuni ormoni rende più fragili le ossa (osteoporosi), facilita la ritenzione idrica e rallenta il metabolismo. Per combattere ritenzione e metabolismo pigro è importante avere uno stile di vita attivo: già una camminata a passo veloce per 30/40 minuti, svolta tutti i giorni, è un ottimo allenamento. Con queste premesse si può aggiungere solo di avere un’alimentazione sana, varia ed equilibrata, magari con un maggior apporto di soia e derivati che, essendo ricchi di fitoestrogeni, possono aiutare a prevenire alcuni effetti collaterali della menopausa (sensazione di calore e sudore, ad esempio).

Last Update: 6 Maggio 2020  

Eleonora Sarmi  Alimenti E Calorie
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Related Posts