Annuncio pubblicitario

Perché ai bambini non piace la verdura?

Spesso con i bambini e i ragazzi, bisogna ricorrere ad espedienti per farli mangiare in modo sano. 

Le verdure sono molto importanti per il quantitativo di vitamine, sali minerali, fibre, antiossidanti, ecc.

La maggior parte di queste caratteristiche restano inalterate, se le verdure vengono cotte. Anche se una cottura poco invasiva, come il vapore, riesce a mantenere meglio le proprietà nutrizionali ma le vitamine si perdono totalmente.

Per rimediare, l’ideale sarebbe che il bambino consumasse regolarmente anche frutta fresca, spremute e centrifugati da consumare nell’immediato. E’ raccomandato berlo entro pochi minuti.

Ricordarsi inoltre che i sali minerali sono quasi sempre idrosolubili, si sciolgono cioè in acqua. L’ideale è lavare le verdure intere. Quindi  non tagliarle per impedire che i nutrienti vengano buttati con l’acqua del lavaggio e cuocere in pochissima acqua (o al vapore).

Last Update: 19 Maggio 2020  

Eleonora Sarmi  Alimenti E Calorie

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario