Annuncio pubblicitario

Perché una bambina di 6 anni non riesce a dormire da sola?

I bambini di 6 anni dovrebbero dormire a letto da soli: se ciò non succede, significa che qualcosa nella tappa dello sviluppo non ha “funzionato” e le motivazioni possono essere svariate.

Quindi, occorrerebbe capire il motivo per cui ancora la bimba necessita della sua presenza che sembra temere di non avere più nel momento in cui “si lascia andare”(ovvero, quando si addormenta).

Dal punto di vista più “pratico”, potrebbe essere utile creare un vero e proprio rituale serale dove lei sta con la bimba finché è tranquilla (leggendole magari una favola e salutandola poi sempre con la stessa frase es. «Fai dei bei sogni») e poi lasciare la stanza, spiegandole dove va e perché. Se piange, può aspettare qualche secondo prima di tornare a tranquillizzarla, sempre lasciandola però nel suo letto.

In queste situazioni l’atteggiamento del genitore (disponibile ma fermo nel dare una regolarità alle abitudini) è fondamentale per infondere sicurezza e fiducia sul fatto che il proprio figlio possa affrontare le sue paure anche da solo.

Last Update: 28 Aprile 2020  

Silvan Sara  Genitori E Figli

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Silvan Sara

Silvan Sara

Psicologa, specializzanda in psicoterapia cognitiva ad orientamento costruttivista. Offro servizi di consulenze psicologiche rivolte in particolar modo ai bambini e agli adolescenti su Siena e Firenze. Affianco l’attività professionale a quella di docente di corsi di formazione per genitori ed insegnanti presso scuole materne di Siena. Per Melarossa mi occupo di rispondere alle domande degli utenti nella sezione psicologia.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario