Tapis roulant: dimagrire con un allenamento semplice

  1. Home
  2. Wiki di Melarossa
  3. Fitness
  4. Tapis roulant: dimagrire con un allenamento semplice

Il tapis roulant  è uno strumento fantastico per stimolare la funzione aerobica del nostro corpo. Se l’obiettivo è quello di dimagrire, esso è la scelta giusta.

Il mio consiglio è quello di variare sia la velocità che la pendenza, ma non all’inizio e sempre senza esagerare. Sconsiglio di correre perché, se si è in forte sovrappeso, si rischia di infiammare le articolazioni e di fermarsi. L’attività di camminata sarà sufficiente.

Consiglio di cominciare con 40 minuti di camminata a passo spedito con 0,5 di pendenza per 3 volte a settimana e, man mano che ci si sentirà più allenati, aumentare il tempo fino a 50/60 minuti. Dopo circa un mese, si potrà anche cominciare a variare la velocità o quantomeno la pendenza. La salita a 0,5 è blanda, ma pian piano si potrà portare il Tapis ad una pendenza più importante. Camminare in  salita fa salire di più la frequenza cardiaca, inoltre è ottimo per migliorare il tono di gambe e glutei, ma è bene non esagerare perché la troppa pendenza potrebbe anche sovraccaricare la schiena.

Consiglio, inoltre, di munirsi di un cardiofrequenzimetro, che permette di monitorare sempre la frequenza cardiaca, evitando di affaticare il sistema cardio circolatorio.

È bene ricordare che la variazione di intensità durante l’ allenamento ha un effetto molto importante sul metabolismo e per avere degli ottimi risultati, bisogna essere costanti nelle tre volte a settimana. Fondamentale, inoltre, rispettare la dieta, che è di fondamentale importanza per raggiungere il tuo goal.

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati