Come dimagrire senza perdere il seno

  1. Home
  2. Wiki di Melarossa
  3. Fitness
  4. Come dimagrire senza perdere il seno

Dimagrire e perdere grasso sul seno è abbastanza comune nella donna, in quanto il seno è formato prevalentemente da massa grassa, ed è una delle parti più difficili da allenare.

Se però alla dieta si abbinano degli esercizi per i muscoli pettorali, si limita l’eccessivo rilassamento.

Rafforzando i muscoli pettorali, infatti, si dà maggior sostegno al seno e lo fa apparire più su.

Per chi non ha tempo di andare in palestra,  si possono fare a casa degli  esercizi a carico naturale o con dei pesi (bottiglie d’acqua all’ occorrenza) per rassodare il seno.

Un’ esercizio molto efficace per le braccia e il petto è il piegamento (volgarmente detto flessione).

  • Dalla posizione quadrupedica, con le ginocchia a terra, braccia alla larghezza delle spalle, piegare le braccia mandando i gomiti in fuori e facendo cadere il petto tra le mani. Distendere le braccia buttando fuori l’aria. Fare 10 ripetizioni per 3 serie. Quando si acquisterà più forza, si potrà mettere più carico sulle braccia provando a fare i piegamenti con le gambe distese. Ma è molto più impegnativo come esercizio.
  • Da sdraiato a terra, gambe piegate e schiena ben aderente al pavimento. Fare delle spinte delle braccia in alto con in mano dei pesi. Quando le braccia si flettono, portare i gomiti in fuori ed inspirare. Espirare durante la distensione. 15 ripetizioni per 3 serie.
  • Infine dalla stessa posizione. Aprire le braccia in fuori senza piegarle inspirando. Espirando riportale in alto con il palmo delle mani rivolto l’uno verso l’altro.15 ripetizioni per 3 serie.

E’ buona norma sottoporsi a una completa visita medico-sportiva, prima di iniziare una costante attività fisica per evitare di incorrere in potenziali rischi per la salute.

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati