Annuncio pubblicitario

Che sport fare per combattere la ritenzione idrica dovuta alla pillola anticoncezionale?

Le gambe sono la parte del corpo che risente maggiormente della ritenzione idrica. Per drenarle costantemente, bisogna bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno. Idratando il corpo dall’interno, infatti, lo si aiuta a sconfiggere la ritenzione eliminandone le tossine.

L’attività fisica più efficace è l’acquafitness:

  • è ottimale per assottigliare la zona inferiore del corpo
  • è utile a bruciare i depositi di grasso in eccesso su glutei e cosce spesso arricchiti oltre che da ritenzione idrica anche da cellulite.
  • Ha un effetto drenante dovuto al massaggio dell’acqua sul corpo con un’azione di tonificazione.

Il consiglio è di seguire le classi di acquagym almeno 3 volte a settimana. Nei giorni di recupero, invece, dedicarsi alla tonificazione della parte inferiore del corpo.

Allenamento da fare in casa: circuito per le gambe

Chiudere l’allenamento con una sessione di stretching per allungare i muscoli.

Annuncio pubblicitario

Stretching a casa

E’ buona norma sottoporsi a una completa visita medico-sportiva, prima di iniziare una costante attività fisica per evitare di incorrere in potenziali rischi per la salute.

Last Update: 27 Aprile 2020  

Giovanna Lecis  Fitness

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Giovanna Lecis

Giovanna Lecis

Campionessa mondiale di aerobica sportiva, insegno ginnastica, stretching e total body. A questa attività affianca collaborazioni televisive, come le lezioni di fitness su Arturo. Per Melarossa mi occupo di rispondere alle domande degli utenti che riguardano fitness e benessere corporeo.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario