Corsa : consigli per migliorare sui 10 km

  1. Home
  2. Wiki di Melarossa
  3. Fitness
  4. Corsa : consigli per migliorare sui 10 km

Per chi riesce a correre 10 km, è già un bel traguardo e non è per nulla facile farli senza fermarsi mai.

Potenzialmente tutti potremmo correre per chilometri perché siamo corridori ma da qui a mettere in pratica c’è una bella differenza.

Se alcuni giorni, non si riesce a terminare i 10 km, non bisogna farne un problema. Potrebbe essere sia un’ alimentazione sbagliata, poca idratazione o semplicemente perché non si hanno dato ai muscoli il giusto riposo che necessitano: ricordarsi che anche il riposo è un esercizio.

Comunque per migliorare le proprie prestazioni, è necessario implementare l’allenamento con qualche esercizio di  di potenziamento.

Almeno un giorno a settimana dedicarlo al miglioramento generale del corpo e al miglioramento della tecnica di corsa.

Per migliorare la tecnica, ecco qualche esercizio semplice da eseguire:

  • camminata sui talloni
  • camminata sulle punte dei piedi
  • piccoli saltelli in avanzamento portando il ginocchio al petto oscillando le braccia come quando si corre. Tornando a terra appoggiare il tallone ed eseguire la rullata del piede.

Invece, per potenziare le gambe, ecco alcuni esercizi molto efficaci:

  • squat
  • affondi in avanzamento
  • affondi laterali.

Per tonificare il resto del corpo, si possono inserire nella propria routine:

  • addominali
  • piegamenti sulle braccia
  • spinte verticali delle braccia con pesi.

E’ buona norma sottoporsi a una completa visita medico-sportiva, prima di iniziare una costante attività fisica per evitare di incorrere in potenziali rischi per la salute.

Commenti

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati

Commenti