Come allenarsi per avere dei glutei sodi

  1. Home
  2. Wiki di Melarossa
  3. Fitness
  4. Come allenarsi per avere dei glutei sodi

L’azione principale dei glutei è estendere l’anca. Quando si cammina, non vengono coinvolti molto. Ma nella corsa, nella salita di un gradino e nel sollevarsi da una sedia si va ad estendere l’anca in modo forzato e si usa ad usare la muscolatura dei glutei.

se si vuole tonificare i glutei, bisogna allenare l’azione in cui loro intervengono:.

  • Corsa veloce(scatti)
  • salita su un gradino (step)
  • squat (sedersi e alzarsi da una sedia).

Gli scatti sono efficai perché sollecitano i glutei per aumentare la velocità della corsa e la conseguente falcata. In più l’esplosività dello scatto ne va a migliorare il tono.

Lo step perché salendo su un gradino abbastanza alto uso il gluteo alternando le gambe.

Lo squat in quanto, essendo il gluteo uno dei muscoli più forti del nostro corpo, ha bisogno di stimoli intensi.

Per risparmiare tempo e fatica, invece di 300 slanci meglio fare 4 serie di 12 squat al multipower . Un altro esercizio efficace che si può fare è l’affondo avanti in spostamento, magari con una coppia di manubri in mano.

Programma di allenamento per tonificare i glutei

  • 5 minuti di riscaldamento
  • 5 scatti di corsa 50m. circa
  • 4 x 12 squats al multipower
  • 3 x 10 salita su un gradone (stessa gamba)
  • 3 x 10 affondi walking
  • 5 minuti stretching.

E’ buona norma sottoporsi a una completa visita medico-sportiva, prima di iniziare una costante attività fisica per evitare di incorrere in potenziali rischi per la salute.

Commenti

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati

Commenti