Dolore al ginocchio, si può fare la cyclette?

  1. Home
  2. Wiki di Melarossa
  3. Fitness
  4. Dolore al ginocchio, si può fare la cyclette?

La cyclette è un attrezzo cardiovascolare molto utile per chi ha problemi di sovrappeso e ipertensione.  Il movimento non solo aiuta a bruciare calorie e a perdere peso ma ricerche scientifiche hanno dimostrato che un esercizio fisico regolare (bici, nuoto,  marcia ecc..) è in grado di ridurre i livelli di pressione a riposo in maniera significativa.

Spesso i problemi al ginocchio sono dovuti al sovrappeso ed è chiaro che per prima cosa è necessario intervenire sulla dieta giornaliera, ridurre l’apporto calorico e aggiungere un po’ di movimento.

La cyclette può essere utile. Molti medici infatti consigliano la bicicletta come terapia riabilitativa per chi ha riportato traumi al ginocchio, ma sempre e comunque dopo aver passato la fase acuta.

Allenarsi con il dolore non è mai consigliato. Dato che pedalare è un lavoro a catena cinetica chiusa dove i movimenti sono ciclici e il ginocchio ripete pressoché sempre lo stesso lavoro per l’intera durata dell’ allenamento, se il movimento non è compiuto in maniera ottimale può condurre a infiammazioni.

In ogni caso, è sempre buona norma sottoporsi a una completa visita medico-sportiva prima di iniziare una costante attività fisica per evitare di incorrere in potenziali rischi per la salute.

 

Commenti

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati

Commenti