informazione pubblicitaria

Che esercizi fare per combattere la cellulite alle braccia?

L’accumulo di grasso e ritenzione sulle braccia è spesso da imputare a genetica o ad un problema ormonale. La prima regola da adottare è cambiare alimentazione. Moderare  grassi e  sodio e introdurre calorie adeguate al metabolismo basale. Va ricordato che il dimagrimento localizzato è molto difficile da ottenere.

Ciò che può aiutare a far apparire meno grosse le braccia, è tonificarle perché migliorando il loro tono sembreranno più piccole e compatte.  Fare sport aiuta ad alzare il metabolismo basale e a bruciare più calorie a riposo.

Per chi si vuole allenare a casa, basta munirsi di pesetti o di bottigliette d’acqua e fare gli esercizi.  Da ripetere per 3 volte alla settimana.

Esercizio per rassodare i bicipiti

  • In piedi gambe divaricate e leggermente piegate,con in mano i pesi (o le bottiglie). Flettere le braccia mantenendo i gomiti fermi e distenderle di nuovo. Fare 3 serie da 20 ripetizioni ognuna recuperando 30 secondi tra una serie e l’altra.

Esercizio per rassodare i tricipiti

  • In piedi, gambe divaricate leggermente piegate, con i pesi  in mano e le braccia  alzate sopra la testa. Piegare i gomiti facendo andare i pesi verso la schiena e mantenere i gomiti in avanti senza aprirli in fuori. Distendere di nuovo le braccia al soffitto. Ripetere questo esercizio 15 volte per 3 serie.
  • Appoggiare le mani su uno  scalino o sul bordo di una sedia. Con le dita rivolte verso i glutei, piegare le braccia mantenendo il bacino vicino al bordo e distenderle di nuovo utilizzando esclusivamente la forza delle braccia.  Ripetere l’esercizio 10 volte per 3 serie.

Esercizio per rassodare le spalle

  • In piedi con i pesi nelle mani. Spingere le braccia al soffitto e fletterle di nuovo formando un angolo di 90° tra braccio e avambraccio. Ripetere 15 volte per 3 serie.

Questi sono solo alcuni esempi dei tanti esercizi che si possono fare comodamente a casa per rassodare le braccia.

Il circuito braccia

Si può inserire nel suo programma di allenamento il circuito braccia da fare a giorni alterni per 3 volte a settimana.

E’ buona norma sottoporsi a una completa visita medico-sportiva, prima di iniziare una costante attività fisica per evitare di incorrere in potenziali rischi per la salute.

Last Update: 22 Aprile 2020  

Giovanna Lecis  Fitness

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

informazione pubblicitaria
Giovanna Lecis

Giovanna Lecis

Campionessa mondiale di aerobica sportiva, insegno ginnastica, stretching e total body. A questa attività affianca collaborazioni televisive, come le lezioni di fitness su Arturo. Per Melarossa mi occupo di rispondere alle domande degli utenti che riguardano fitness e benessere corporeo.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

informazione pubblicitaria

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.