Quali sono i benefici dell’ellittica?

  1. Home
  2. Wiki di Melarossa
  3. Fitness
  4. Quali sono i benefici dell’ellittica?

Per avere dei risultati evidenti con effettivi miglioramenti fisici, la cosa migliore è allenarsi per un minimo di 3 volte a settimana. Bisogna alternare allenamenti cardiovascolari (l’ellittica è perfetta) di circa 30/40 minuti, ad esercizi di potenziamento a carico naturale o con pesi liberi. Migliorando il tono muscolare, si alza il metabolismo basale e si bruciano più calorie a riposo.

L’ellittica è una macchina completa, per cui è come se unisse il lavoro sul tapis roulant a quello sulla bike, ma con dei punti di forza in più. Rispetto al tapis roulant, i piedi rimangono sempre in appoggio quindi non c’ è impatto col terreno, e le articolazioni soffrono meno.

Spingendo una resistenza con le gambe si lavorano di più i glutei. Inoltre muovendo le braccia si tonifica anche la parte superiore del corpo come le spalle i tricipiti e i pettorali.

E’ buona norma sottoporsi a una completa visita medico-sportiva, prima di iniziare una costante attività fisica per evitare di incorrere in potenziali rischi per la salute.

 

Commenti

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati

Commenti