Cosa mangiare a colazione prima della corsa?

Per chi va a correre all’alba e si chiede se deve fare colazione prima di uscire, è importante ricordarsi quello che non dovrebbe mai mancare in una corretta alimentazione.

Prima di una corsa, sono i tre macronutrienti:

  1. proteine
  2. carboidrati
  3. grassi (quelli buoni).

Il pericolo di una colazione troppo “zuccherata” o ad alto tasso di carboidrati, è l’aumento glicemico con successiva ipoglicemia di reazione e sensazione di esaurimento “benzina”.

D’altra parte, una colazione troppo sostanziosa attiverebbe la digestione con il rischio di deviare il sangue, apportatore di ossigeno ai muscoli, verso l’apparato digerente.

Il consiglio è di mangiare un paio d’ore prima dell’attività.

Esempio di colazione per coprire adeguatamente il fabbisogno energetico.

  • yogurt magro
  • frutta di stagione
  • bresaola o tacchino
  • frutta secca
  • una bevanda non troppo zuccherata.

Per chi non ha molto tempo da dedicare alla colazione, si possono trovare in commercio delle barrette energetiche specifiche per i runners con carboidrati, proteine e grassi già nella giusta dose.

E’ buona norma sottoporsi a una completa visita medico-sportiva, prima di iniziare una costante attività fisica per evitare di incorrere in potenziali rischi per la salute.

Last Update: 22 Aprile 2020  

Giovanna Lecis  Fitness
Giovanna Lecis

Giovanna Lecis

Campionessa mondiale di aerobica sportiva, insegno ginnastica, stretching e total body. A questa attività affianca collaborazioni televisive, come le lezioni di fitness su Arturo. Per Melarossa mi occupo di rispondere alle domande degli utenti che riguardano fitness e benessere corporeo.

Related Posts