Circuito di allenamento con i pesi

  1. Home
  2. Wiki di Melarossa
  3. Fitness
  4. Circuito di allenamento con i pesi

L’attività aerobica è fondamentale per bruciare grassi e calorie, quindi va eseguita almeno tre volte alla settimana ma da sola non basta. Se si vuole mantenere un buon tono muscolare, è necessario inserire degli esercizi con carico. Per carico non si devono necessariamente usare pesi, potranno aiutare  elastici o lo stesso peso del corpo. Non serve per forza utilizzare carichi  da body builder. È importante privilegiare la corretta esecuzione nei  movimenti, riducendo le pause tra un esercizio e l’altro. Eseguire da 12 a 15 ripetizioni per gli esercizi che coinvolgono i vari gruppi muscolari e ripetere ogni mini circuito per 3 volte, poi passare alla fase cardio e al secondo circuito.

Eccoti un esempio di allenamento a circuito.

Riscaldamento

  • 10 minuti di tapis roulant camminata veloce.

Primo circuito

  • Gambe. Squat.
  • Petto. Piegamenti sulle braccia con le ginocchia a terra.
  • Pancia. Crunch a terra.

Stazione cardio

  • Tapis roulant:  5 minuti camminata in salita.

Secondo circuito

  • Gambe: affondi alternati laterali.
  • Tricipiti: french press con i pesi.
  • Spalle : alzate laterali con pesi.

Stazione cardio

  • Tapis roulant: 5 minuti camminata in salita.

Terzo Circuito

  • Addome: crunch inverso.
  • Gambe: affondi alternati avanti.
  • Bicipiti: curl con i pesi.

Questo è solo un esempio e in quanto tale è da prendere come spunto per iniziare. Quando vi sentirete più allenati, potrete diversificare i carichi o gli attrezzi e aumentare le fasi cardio.

È importante ricordare che è buona norma sottoporsi a una completa visita medico-sportiva prima di iniziare una costante attività fisica per evitare di incorrere in potenziali rischi per la salute.

Commenti

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati

Commenti