Annuncio pubblicitario

Attività motoria per perdere peso in caso di disabilità

Per una persona disabile che desidera rimettersi in forma, il fattore alimentare è fondamentale per perdere peso. Infatti, un regime calorico controllato è l’unica cosa da fare in primis per cercare di scendere dei chili.

La fisioterapia è fondamentale per il recupero della muscolatura. Ma l’attività motoria migliore che può aiutare a ritrovare la forma è l’allenamento in acqua.

Infatti, l’allenamento si svolge in acqua bassa e con dei galleggianti, meglio con un trainer. Quindi, benefici sono tanti:  l’assenza di  gravita aiuta a sentirsi più leggero e a muoversi.

Ma, per ulteriori consigli sull’attività motoria, si consiglia di rivolgersi ad medico specializzato.

Annuncio pubblicitario

Last Update: 19 Aprile 2020  

Giovanna Lecis  Fitness

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Giovanna Lecis

Giovanna Lecis

Campionessa mondiale di aerobica sportiva, insegno ginnastica, stretching e total body. A questa attività affianca collaborazioni televisive, come le lezioni di fitness su Arturo. Per Melarossa mi occupo di rispondere alle domande degli utenti che riguardano fitness e benessere corporeo.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario