Annuncio pubblicitario

Addominali: quante volte a settimana?

Per un principiante, il consiglio è di iniziare con 3 esercizi al giorno per la prima settimana. Aumentare gli esercizi man mano che ci si sente più allenato fino a farli nella stessa seduta.

Il circuito per una pancia piatta

Meglio non allenare gli addominali tutti giorni. Il consiglio è di prendere un giorno di riposo e di scarico tra un allenamento e l’altro in modo tale da avere il giusto recupero muscolare.

Dopo 4 settimane, si potranno inserire prima di ogni circuito 20 minuti di allenamento cardio (camminata veloce, corsa, ellittica, bike ecc.), questo perché il solo fare tonificazione, non farà venire la pancia piatta. Si dovrà anche bruciare il grasso addominale con del lavoro aerobico.

Naturalmente fondamentale sarà l’alimentazione cioè il giusto apporto di calorie giornaliere introdotte evitando cibi grassi e bevande alcoliche.

Annuncio pubblicitario

E’ buona norma sottoporsi a una completa visita medico-sportiva, prima di iniziare una costante attività fisica per evitare di incorrere in potenziali rischi per la salute.

Last Update: 20 Aprile 2020  

Giovanna Lecis  Fitness

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Giovanna Lecis

Giovanna Lecis

Campionessa mondiale di aerobica sportiva, insegno ginnastica, stretching e total body. A questa attività affianca collaborazioni televisive, come le lezioni di fitness su Arturo. Per Melarossa mi occupo di rispondere alle domande degli utenti che riguardano fitness e benessere corporeo.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario