L’aerobica fa male?

  1. Home
  2. Wiki di Melarossa
  3. Fitness
  4. L’aerobica fa male?

E’ vero, l’attività aerobica ha degli aspetti negativi legati al fatto che contribuisce ad elevare i livelli di cortisolo accelerando l’invecchiamento. Il cortisolo elevato promuove un invecchiamento precoce perché incrementa le sostanze ossidative come i radicali liberi che sono l’opposto degli antiossidanti. Ma, si parla comunque parlando di un’attività aerobica intensa come un’ora di corsa veloce o 50 km in bicicletta, non certo di una lezione di fitness che tra il riscaldamento e il defaticamento farà si e no 20 minuti di fase aerobica in tutto.

Il movimento è vita e va bene fare una lezione di aerobica 3 volte a settimana.

Un’attività aerobica moderata svolge comunque un ruolo positivo sulla salute:

  • è efficace per bruciare calorie facilitando il mantenimento del peso ottimale
  • aiuta a mantenere in salute tutto il corpo
  • aumenta il benessere fisico e mentale.

Per chi non ha problemi di salute, si possono fare in casa le seguenti lezioni di aerobica

L’aerobica base

E’ una lezione adatta a tutti perché i movimenti sono molto semplici da seguire. E’ adatta a chi è in forte sovrappeso o a chi vuole iniziare a fare un’attività cardio. La lezione è semplice da seguire perché aggiunge un passo dopo l’altro spiegandoti perfettamente la tecnica del gesto.

Aerobica per tonificarsi

Questa lezione  va a tonificare ed a ossigenare l’ organismo con dei movimenti coreografici come il twist e lo step touch, da combinare e da ripetere intervallati ad una marcia dinamica.

E’ buona norma sottoporsi a una completa visita medico-sportiva, prima di iniziare una costante attività fisica per evitare di incorrere in potenziali rischi per la salute.

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati