Ceno spesso fuori casa, come faccio con la dieta?

La dieta deve essere prima di tutto educazione alla sana alimentazione, cioè deve insegnare a ripartire i cibi in tre pasti principali + due spuntini (possibilmente a base di frutta), bilanciando tutti i nutrienti.

È più difficile seguire una dieta sana mangiando fuori casa, ma non impossibile: se a pranzo si mangia un primo piatto, per la sera è bene scegliere pietanze leggere a base di carni bianche o pesce, prediligendo cotture al vapore o alla griglia e contenendo le porzioni.

Come contorno è preferibile mangiare verdure condite con poco olio extravergine di oliva.

Last Update: 22 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Dubbi Sulla Dieta Melarossa
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Related Posts