Annuncio pubblicitario

Pranzo in mensa, come gestisco la dieta?

La strategia migliore, quando si mangia fuori (bar, ristorante, mensa), è scegliere piatti leggeri e limitare le porzioni. Stare a dieta non deve essere inteso come una punizione, quindi è normale avere occasioni di vita sociale o lavorativa che ci portano a “deviare” rispetto a quanto previsto dal menu. I danni saranno senz’altro contenuti se, con un po’ di buon senso, si sceglieranno primi piatti con condimenti leggeri (pasta al sugo, minestre con verdure, ecc) o secondi piatti senza troppi intingoli. Per rispettare la varietà e l’equilibrio della dieta, è bene anche alternare carboidrati e proteine e, per quanto riguarda i grassi, cercare di prediligere sempre l’olio extravergine di oliva. In caso di sgarro, la cosa migliore è riprendere quanto prima la dieta con regolarità.

Last Update: 30 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Dubbi Sulla Dieta Melarossa

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario