Nella dieta vegetariana l’apporto di proteine basta a coprire il fabbisogno?

La dieta vegetariana di Melarossa è molto equilibrata, pur non comprendendo carne e pesce.

Oltre ai legumi, la soia e suoi derivati previsti nel menu coprono l’apporto di proteine vegetali, che non dovrebbe mai mancare neanche in una dieta onnivora. Sono poi presenti latte, yogurt, formaggi e uova, che garantiscono anche una fonte di proteine animali di miglior valore biologico (e quindi meglio assimilabili dall’organismo).

L’apporto di carboidrati (e grassi) è equilibrato secondo il fabbisogno di ciascun utente: in una dieta ipocalorica, infatti, tutti i nutrienti devono essere ridotti in proporzione, per garantire l’esatto bilanciamento dei macro e micro nutrienti.

Last Update: 27 Aprile 2020  

Alessandra Parretta  Dubbi Sulla Dieta Melarossa
Alessandra Parretta

Alessandra Parretta

Specializzata sulla dieta Melarossa, collaboro con il team di nutrizionisti e supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione.

Related Posts