Annuncio pubblicitario

Un calo di peso inferiore a un chilo, va bene?

Se il calo di peso è costante di settimana in settimana, non c’è da scoraggiarsi se non si dimagrisce un chilo preciso. È assolutamente normale, specie se si segui la dieta da tanti mesi e ci si sta avvicinando all’obiettivo, che ci sia un rallentamento nella perdita di peso ma questo non deve far pensare che il percorso non stia andando bene. La dieta Melarossa ipotizza il calo di un chilo a settimana come obiettivo massimo ma un calo costante anche di mezzo chilo è sicuramente un successo. Meglio dimagrire lentamente, imparando a mangiare bene (e concedendosi ogni tanto una golosità) piuttosto che fare enormi sacrifici per un periodo limitato e poi, una volta raggiunto l’obiettivo, tornare ad adottare una cattiva alimentazione che vanificherà tutti i sacrifici.

Last Update: 29 Aprile 2020  

Eleonora Sarmi  Dubbi Sulla Dieta Melarossa

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Eleonora Sarmi

Eleonora Sarmi

Laureata in Scienze dell’alimentazione, sono esperta di sicurezza alimentare e nutrizione, con un focus specifico sull’aspetto medico. Ho diverse esperienze di intership come nutrizionista, in particolare presso il “Ruaraka Uhai Neema Hospital”, Nairobi (Kenya). Per Melarossa mi occupo soprattutto degli approfondimenti che riguardano gli alimenti.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario