Come realizzare e conservare dei centrifugati di mele?

  1. Home
  2. Wiki di Melarossa
  3. Consigli in cucina
  4. Come realizzare e conservare dei centrifugati di mele?

Il succo centrifugato di mele può essere conservato in frigo per circa 24 ore a una temperatura di max 4 gradi. In alternativa, si può riporre nel congelatore, per poi scongelarlo al momento dell’utilizzo. Il consiglio è quello di aggiungere un limone spremuto per evitare che il succo di mele si annerisca, cosa che avverrà molto velocemente a causa del contatto della frutta con il metallo della centrifuga e per via del surriscaldamento dello stesso.

Se l’idea è quella di conservare il succo in dispensa, è necessario sterilizzare il prodotto. Per fare questo bisogna lavare e sterilizzare delle bottiglie di vetro e i propri tappi. Poi, si riempiono i contenitori con il succo di mele, lasciando un po’ di aria, si tappano e si avvolgono con un panno. Si immergono in una pentola capiente e colma di acqua fredda. Si porta a ebollizione e si continua la cottura per circa 30 minuti. Si spegne il fuoco e si lascia raffreddare la bottiglia capovolta, così da produrre il sottovuoto.

In questo modo, i succhi si conserveranno per diversi mesi. Se si vogliono conservare fino a 6 mesi/1 anno, è necessario aggiungere uno sciroppo di acqua e zucchero. Quest’ultimo in proporzione maggiore in base al tempo di conservazione desiderata.

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati