Annuncio pubblicitario

Come truccare occhi e bocca dopo i 60?

Per truccare gli occhi dopo i 60 anni quando si hanno le palpebre leggermente è da preferire gli ombretti in crema ad asciugatura rapida e a lunga durata. Hanno la consistenza di un correttore compatto e si possono applicare facilmente anche con le dita e nel giro di pochi secondi. Non solo si asciugano e durano per ore.

Se si vuole estendere ancora di più la loro tenuta, basta fissarli con una cipria leggera trasparente. Meglio evitare gli ombretti in polvere, perché tendono a mettere in risalto le varie pieghette naturali della palpebra.

Per quanto riguarda le labbra, preferire sempre rossetti opachi e non troppo cremosi, perché hanno una durata maggiore e non tendono a sbavare. Ricordarsi inoltre di delineare sempre prima le labbra con una matita dello stesso colore del rossetto: servirà a fare da barriera per non farlo sbavare e ne aumenterà la durata.

Last Update: 20 Maggio 2020  

Giulia Pietrantonio  Trucco

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Giulia Pietrantonio

Giulia Pietrantonio

Make-up-artist e truccatrice professionista, ho lavorato per sfilate, teatri e shooting di vario tipo. Per Melarossa mi occupo di rispondere alle domande degli utenti che riguardano trucco.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario