Annuncio pubblicitario

Come applicare il fondotinta e la terra senza ottenere l’effetto “maschera”?

Il rischio dell’effetto maschera è sicuramente dietro l’angolo quando si utilizzano dei fondotinta troppo pesanti, soprattutto durante le stagioni calde. Stesso rischio si ha utilizzando delle terre in polvere molto aranciate, se applicate con i pennelli sbagliati.

Il mio consiglio, pertanto, è:

  • Se si ha una pelle secca, optare per fondotinta a base di acqua (per intenderci quelli che si prelevano col contagocce) oppure BBcream.
  • Per una pelle grassa, invece, si possono scegliere quelli in polvere, che avendo la consistenza di una cipria, coprono senza appesantire. 

Per quanto riguarda la terra, se ne può scegliere una in stick, molto più facile da stendere e soprattutto da sfumare, in modo da non creare macchie. Se si utilizza con un fondotinta liquido bisogna applicarla dopo di questo e poi fissata con la cipria; mentre con quello in polvere si mette prima del fondotinta che si applica dopo in modo da fissare la terra in stick.

Last Update: 18 Maggio 2020  

Giulia Pietrantonio  Trucco

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Giulia Pietrantonio

Giulia Pietrantonio

Make-up-artist e truccatrice professionista, ho lavorato per sfilate, teatri e shooting di vario tipo. Per Melarossa mi occupo di rispondere alle domande degli utenti che riguardano trucco.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario