Ritenzione idrica in menopausa: come trattarla?

  1. Home
  2. Wiki di Melarossa
  3. Bellezza
  4. Estetica
  5. Ritenzione idrica in menopausa: come trattarla?

Probabilmente sta iniziando un po’ di ritenzione idrica legata agli ormoni della menopausa. I massaggi linfodrenanti danno dei buoni risultati, consiglio anche dei fitocomplessi a base di ippocastano, betulla, centella, ananas o mirtillo( ve ne sono molti in commercio) da diluire in un litro d’acqua e bere durante la giornata, inoltre aggiungere se possibile qualche camminata o leggera attività fisica.

 

 

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati