Annuncio pubblicitario

Quali trattamenti eseguire per rassodare l’interno coscia?

L’interno coscia è una nota dolente della maggior parte delle donne. Purtroppo è una zona del nostro corpo che tende a cedere sia per motivi anatomici, il peso della muscolatura della coscia, che è una muscolatura pesante, sia per la diminuzione di elasticità di cute e sottocute dovuta all’età o ai dimagrimenti che in tale zona sono sottoposte alla trazione. Il primo modo per tenere tonica quella zona è l’esercizio fisico, anche leggero, ma costante quotidiano, camminata, scale e ginnastica.

A livello di trattamenti vanno bene massaggi rassodanti o tecniche come endermologie o endosphere. Macchinari che però lavorano soprattutto sul tono cutaneo, consiglio di abbinare sempre attività fisica.

Last Update: 8 Maggio 2020  

Stefano Giombini  Estetica

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Stefano Giombini

Stefano Giombini

Specializzato in Dermatologia e Venereologia all’Università “La Sapienza” di Roma. Esperto decennale in campo dermoistopatologico, in medicina estetica, dermatoscopia e gestione del melanoma. Per Melarossa mi occupo di rispondere alle domande degli utenti su estetica e problemi legati alla dermatologia.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario