Annuncio pubblicitario

Come trattare la dermatite nella zona peri-palpebrale?

La pelle della zona peri-palpebrale è considerata sempre molto delicata ed è un’area che il dermatologo guarda con interesse per capire il soggetto che sta visitando. Sono molto frequenti le dermatiti di quest’area che, a volte, sono semplicemente “costituzionali”. Come nei soggetti atopici, ed altre sono indotte dai prodotti ( veramente tanti)  che si applicano quotidianamente.

A volte la frenesia nell’applicazione di creme antirughe, struccanti e trucchi porta a risultati opposti con infiammazioni della pelle e delle ghiandole sebacee annesse. Con la formazione di piccole cisti cornee che sono i grani di miglio.

Last Update: 4 Maggio 2020  

Stefano Giombini  Estetica

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Stefano Giombini

Stefano Giombini

Specializzato in Dermatologia e Venereologia all’Università “La Sapienza” di Roma. Esperto decennale in campo dermoistopatologico, in medicina estetica, dermatoscopia e gestione del melanoma. Per Melarossa mi occupo di rispondere alle domande degli utenti su estetica e problemi legati alla dermatologia.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario