Come trattare l’assottigliamento e la caduta dei capelli in menopausa?

L’assottigliamento e la perdita dei capelli sono problemi comuni in gravidanza e in menopausa.

Da una parte è dovuto a carenza di ferro, zinco, rame e sali minerali. In questo caso possiamo aiutarci con l’alimentazione preferendo una dieta ricca:

  • frutta fresca e verdura come spinaci conditi con limone che aiutano ad assimilare ferro;
  • broccoli;
  • cicoria;
  • carni bianche e agnello, che contengono zinco.

Il rame è contenuto nei cereali, frutta secca e cacao amaro.

Per l’altra causa, ovvero il calo degli estrogeni che impoverisce il fusto del capello, può essere utile per un periodo assumere degli integratori a base di fitoestrogeni della soia.

Last Update: 11 Maggio 2020  

Stefano Giombini  Estetica
Stefano Giombini

Stefano Giombini

Specializzato in Dermatologia e Venereologia all’Università “La Sapienza” di Roma. Esperto decennale in campo dermoistopatologico, in medicina estetica, dermatoscopia e gestione del melanoma. Per Melarossa mi occupo di rispondere alle domande degli utenti su estetica e problemi legati alla dermatologia.

Related Posts