informazione pubblicitaria

Come trattare l’assottigliamento e la caduta dei capelli in menopausa?

L’assottigliamento e la perdita dei capelli sono problemi comuni in gravidanza e in menopausa.

Da una parte è dovuto a carenza di ferro, zinco, rame e sali minerali. In questo caso possiamo aiutarci con l’alimentazione preferendo una dieta ricca:

  • frutta fresca e verdura come spinaci conditi con limone che aiutano ad assimilare ferro;
  • broccoli;
  • cicoria;
  • carni bianche e agnello, che contengono zinco. 

Il rame è contenuto nei cereali, frutta secca e cacao amaro.

Per l’altra causa, ovvero il calo degli estrogeni che impoverisce il fusto del capello, può essere utile per un periodo assumere degli integratori a base di fitoestrogeni della soia.

Last Update: 11 Maggio 2020  

Stefano Giombini  Estetica

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

informazione pubblicitaria
Stefano Giombini

Stefano Giombini

Specializzato in Dermatologia e Venereologia all’Università “La Sapienza” di Roma. Esperto decennale in campo dermoistopatologico, in medicina estetica, dermatoscopia e gestione del melanoma. Per Melarossa mi occupo di rispondere alle domande degli utenti su estetica e problemi legati alla dermatologia.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

informazione pubblicitaria

Welcome Back!

Login to your account below

Create New Account!

Fill the forms below to register

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.