Psoriasi

  1. Home
  2. Wiki di Melarossa
  3. Bellezza
  4. Dermatologia
  5. Psoriasi

Gentile dottore, soffro di psoriasi e la cosa che più mi da fastidio è la tanta formazione di forfora che produce. È molto fastidiosa, oltre al prurito, la cosa che più mi da fastidio è che si vede sui vestiti ed io sto sempre a spazzolarmi con le mani, ma spesso non è sufficiente.

Per questo vorrei sapere da lei se c’è qualche rimedio.

Grazie.

Risposta

La psoriasi, come le sarà già stato detto,  è una patologia eritemato desquamativa a carattere cronico recidivante.

Le cellule più superficiali della pelle, nella psoriasi, crescono più velocemente del normale e di conseguenza tendono a staccarsi in piccoli gruppi che, sul cuoio capelluto e di conseguenza sulle spalle,  lei vede come una forfora persistente. Ovviamente l’approccio può essere più o meno farmacologico.

L’uso dei farmaci che si applicano localmente (calcipotriolo, betametasone) porta ad un miglioramento della psoriasi e quindi anche della desquamazione (forfora), ma non sempre i pazienti hanno la costanza di applicarli. Considerata la persistenza della patologia sul cuoio capelluto è necessario usare almeno due volte a settimana uno shampoo cheratolitico ( che toglie le squame) e, saltuariamente,  un gel contenente urea al 40% in modo da staccare le squamo-croste in maniera più decisa.
La costanza dei trattamenti porta sicuramente a dei buoni risultati.

 

Questo articolo è stato utile?

Articoli correlati