Wrap di lattuga, veloci, freschi e leggeri

Alzi la mano chi non ha mai mangiato un chicken wrap, la piadina ripiena di pollo, verdure e salse. Ebbene, se volete preparare una versione ancor più leggera, non vi resta che togliere la piadina. Come? Sostituendola con una bella foglia di lattuga!

Sì, avete capito bene. Si chiamano lettuce wrap e usano le ampie foglie di questa insalata per arrotolare gli ingredienti al suo interno. Proprio come farebbe una piadina, tengono stretti carne o pesce, verdure e salse, per un risultato gustoso, soddisfacente e piuttosto ipocalorico. Sono ideali come antipasto, spuntino veloce, ma anche per un pranzo leggero.

La tecnica è piuttosto semplice. Bisogna stendere una foglia larga di insalata e poi disporre gli ingredienti su tutta l’ampiezza. Salare, pepare, quindi arrotolare. Ecco qualche idea per farcire un wrap di lattuga!

Wrap di lattuga con salmone, avocado, carote e salsa allo yogurt

Per un 2 wrap vi serviranno 100 grammi di salmone affumicato, 90 grammi di avocado, 1 carota e la salsa allo yogurt, che avrete preparato in precedenza mescolando lo yogurt magro con il cucchiaino di olio, poco sale e abbondante erba cipollina tritata.

Pulite e tagliate l’avocado in fettine sottili – se lo preferite potete anche schiacciarlo come in una salsa – e disponetelo sulle foglie di lattuga.

Aggiungete il salmone, la carota tagliata a julienne sottili, quindi la salsa allo yogurt. Arrotolate bene e lasciate a riposare una decina di minuti in frigo. I vostri wrap sono pronti per essere serviti!

Wrap di lattuga con pollo al curry e insalata di cavolo, carote e senape

Per richiamare un po’ la tradizione del vero street food, potete replicare il wrap con pollo, insalata di cavolo cappuccio crudo e carote e senape.

Per dare più croccantezza, potete preparare il pollo in piccole pepite o straccetti, leggermente passati nella farina e saltati in padella con un po’ d’olio. Aggiungete il curry! Ma, se non vi piace, vanno benissimo pepe e sale, ma anche rosmarino, maggiorana o timo.

Per l’insalata di cavolo cappuccio e carote, conosciuta come “coleslaw”, iniziate pulendo il cavolo e le carote e tagliateli a julienne. Quindi mescolateli in un’insalatiera e aggiungete anche del cipollotto affettato molto finemente. Condite il tutto con sale, pepe e un cucchiaio di yogurt magro e senape e lasciate riposare.

Una volta pronti tutti gli ingredienti assemblate il vostro wrap.

Wrap di lattuga vegetariano

Una versione vegetariana del wrap di lattuga può essere preparata con hummus di ceci, peperoni arrostiti, cetrioli e pomodoro. Ma potete scegliere l’hummus che più vi piace, che sia di lenticchie, fave o barbabietola.

Leggete qui per sapere come preparare l’hummus di ceci fatto in casa!

Come per gli altri wrap, non vi resta che comporre il vostro piatto inserendo gli ingredienti che più preferite. Occhio, però, a non eccedere con i prodotti: se troppi, infatti, una volta arrotolati potrebbero fuoriuscire da tutte le parti!

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Related Posts