Annuncio pubblicitario

Halloween: pizzette mostruose per la festa dei tuoi bambini

Halloween si avvicina con il suo corredo di mostri, fantasmi e ragni. Questa festa di origine celtica, che si celebra la notte del 31 ottobre, è ormai diventata anche in Italia un appuntamento immancabile, soprattutto per i più piccini. Stai pensando di organizzare una merenda a tema per i tuoi bambini? Accanto alla classica zucca intagliata, ad addobbi e costumi paurosi, anche il menù dovrà essere spaventoso! Ma non preoccuparti: basta un po’ di fantasia per dare un tocco horror anche al piatto più semplice e genuino, senza spendere troppo tempo in cucina o portare in tavola snack e merendine poco salutari.

Noi di Melarossa ti proponiamo delle pizzette facilissime da preparare, in cui olive e mozzarella danno forma a orrendi ragni e inquietanti fantasmi! Ecco la ricetta.

Abbinale a del succo di mirtillo rosso sangue e… la paura è servita!

Pizzette mostruose: la ricetta per la merenda di Halloween dei tuoi bambini

Ingredienti per 4 pizzette:

  • 270 g di farina tipo 0
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 8 g di lievito di birra
  • 125 g di mozzarella per pizza
  • 250 g di passata di pomodoro
  • 5 olive nere denocciolate
  • 2 cucchiaini di olio extravergine d’oliva.

Preparazione:

In una ciotola, lavora per qualche minuto 250 g di farina con l’acqua, il lievito, un cucchiaino d’olio, lo zucchero e il sale. Trasferisci quindi l’impasto su una spianatoia infarinata con la farina rimasta e continua a lavorarlo fino a ottenere una palla liscia e omogenea. Mettila in una ciotola unta con l’olio rimasto, copri con della pellicola per alimenti e fai lievitare fino al raddoppio.

Suddividi l’impasto in 4 parti, dai a ciascuna la forma di una palla, posizionale su una teglia rivestita di carta forno, coprile con la pellicola e falle lievitare per un’altra ora nel forno con la luce accesa, finché non raddoppiano di volume. Togli dunque la pellicola, schiaccia leggermente le pizzette e condiscile con la passata di pomodoro. Fai cuocere le pizzette in forno statico a 180° per circa 10 minuti.

Estrai le pizzette dal forno e procedi con la decorazione. Cospargi due pizzette con metà mozzarella tagliata a cubetti: al centro, posiziona due ragnetti, realizzati con due olive intere (il corpo) e altre due tagliate a lamelle (le zampette).

Ricava poi quattro fantasmini dalla restante mozzarella e posizionali sulle altre due pizzette, aggiungendo dei pezzetti di oliva a formare gli occhietti. Completa la cottura per altri 10 minuti e servi.

Un’altra idea per decorare le tue pizzette?

Potresti realizzare una ragnatela con la mozzarella, oppure con zucchine e carote tagliate a julienne, come nell’esempio qui sotto.

halloween pizzette ragnatela

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Tiziana Landi

Tiziana Landi

Laureata in Scienze della Comunicazione, sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. Sono esperta di cucina light e alimentazione sana e all'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.

Annuncio pubblicitario

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario