CONDIVIDI

D’estate non c’è niente di meglio dei ghiaccioli allo yogurt e frutta per rinfrescarsi e soddisfare la voglia di dolce. Leggeri e ipocalorici, i ghiaccioli sono un balsamo per il palato e contengono pochissime calorie, il che rende adeguati anche per chi segue una dieta e non può concedersi i gelati alla creme ipercalorici e grassi. Puoi preparare i tuoi ghiaccioli di frutta in casa, basta avere a disposizione degli appositi stampini per ghiaccioli. Per renderli nutrienti oltre che dissetanti aggiungi lo yogurt, un alimento fresco e adatto a tutti, adulti e bambini.

Ghiaccioli allo yogurt e frutta: le proprietà nutrizionali, la parola al nutrizionista

Lo yogurt è molto importante perché garantisce un elevato apporto di calcio, fondamentale non solo perché è il minerale principale delle nostre ossa ma anche perché è utilissimo per una corretta contrazione muscolare. E’ essenziale negli adolescenti perché favorisce la crescita, negli anziani perché aiuta a contrastare l’insorgenza dell’osteoporosi, causata proprio da una carenza di calcio.

(Luca Piretta – medico nutrizionista)

Consigli per preparare i ghiaccioli di frutta

I ghiaccioli allo yogurt e frutta si preparano facilmente e in breve tempo, ma ci sono dei piccoli accorgimenti da prendere per farli venire bene. La frutta, ad esempio, è meglio che sia matura, così ha raggiunto il pieno del suo sapore e raggiunge senza difficoltà una consistenza cremosa, anche se puoi decidere di lasciare qualche pezzo intero nel ghiacciolo, dal punto di vista estetico sarà molto bello da vedere, ma soprattutto buono da gustare. Lo yogurt ideale è bianco, intero o magro, ma se preferisci i sapori aspri puoi usare anche lo yogurt greco, che si adatta anche bene ai frutti di bosco e alla banana. Infine, c’è la questione zucchero: usarlo o non usarlo, questo è il dilemma. L’ideale sarebbe non utilizzarlo per niente, soprattutto se la frutta scelta è di tipo zuccherino, ma una piccola quantità non farà male, soprattutto se scegli quello di canna.

Ingredienti per 6 persone:

55 calorie a porzione

  • 100 gr di fragole  (30 calorie)
  • 220 gr di melone (66 cal)
  • 100 g di yogurt bianco magro (36 cal)
  • 50 g di zucchero  (198 cal)

Preparazione:

Frulla la frutta con lo zucchero, aggiungi lo yogurt e mescola il tutto. Versa il composto negli stampi per ghiaccioli e disponili in freezer per circa un’ora.

Guarda la video ricetta dei ghiaccioli fatti in casa con yogurt e frutta

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteSorbetto agli agrumi
Articolo successivoGranita al limone e menta
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.